LiguriaShop.it - Dormire, mangiare, shopping e divertimento in un click!
Dormire, mangiare, shopping e divertimento in un click!
cosa stai cercando?
in quale paese?
I Love liguria by LiguriaShop

San Bartolomeo al Mare

San Bartolomeo al Mare

Cenni Storici

Alcuni ritrovamenti databili all'epoca romana presso l'agglomerato urbano della Rovere, soprattutto reperti e oggetti in ceramica, nonché tracce di sepolture tardo romane, sembrerebbero far riferimento ad una mansione romana denominata Lucus Bormani che, tra il I e il II secolo, venne distrutta.

Paese molto caratteristico offre sia divertimenti per i piu giovani che relax per le persone anziane, quindi sicuramente interessante valutare le proposte di case in vendita a San Bartolomeo al Mare

I vari borghi costituenti l'odierno territorio sanbartolomotto, la cui storia è associabile agli eventi storici che caratterizzarono le valli del Dianese, subirono a partire dal 300 a.C. le invasioni e scorrerie dei Celti, e durante le guerre puniche la vallata si schierò nettamente verso i Cartaginesi.

Compreso in seguito nei territori dell'Impero romano accrebbe di importanza grazie alla costruzione, nel 13 a.C., della via Julia Augusta. Come altri paesi della Liguria fu insidiata dapprima dai Barbari e dai pirati Saraceni in seguito. Nel corso del XV secolo si unì agli altri comuni costieri nella pregiata raccolta del corallo rosso costituendo, nel Cinquecento, l'Impresa di Bosa; i feudi di Cervo, Diano e San Bartolomeo organizzarono una piccola flotta navale con il compito di proteggere i prodotti esportati che facilmente finivano nelle mani dei pirati.

Territorialmente San Bartolomeo fu, insieme ai paesi circostanti, dominio dei marchesi di Clavesana prima, poi dei Del Carretto del ramo di Finale e quindi della Repubblica di Genova.

Caduta la repubblica genovese, la nuova municipalità di San Bartolomeo rientrò dal 2 dicembre 1797 nella Repubblica Ligure. Dal 28 aprile del 1798 fece parte del V cantone, capoluogo Cervo, della Giurisdizione del Capo delle Mele e dal 1803 centro principale della Giurisdizione degli Ulivi. Annesso al Primo Impero francese dal 13 giugno 1805 al 1814 fu inserito nel Dipartimento di Montenotte.
Fonte: Wikipedia

Il Comune

San Bartolomeo al Mare è situato sulla Riviera di Ponente, occupando la parte inferiore della valle Steria, all'estremità occidentale della Riviera dei Fiori nella provincia imperiese. Assieme ad altri sette comuni è compresa nel comprensorio del Golfo dianese.

Il territorio comunale è costituito, oltre al capoluogo, dalla frazione di Chiappa e dagli agglomerati urbani di Pojolo, della Rovere e di Pairola per una superficie territoriale di 10,96 km²[4]. Fanno altresì parte della circoscrizione comunale le storiche borgate di San Simone, Richieri, Molino del Fico, Rocca, Steri, Tre Molini e Freschi, Cà de Conti, Cà de Calvi, Viali, San Biagio, San Rocco, Case Battine e Case Bosiai.


Visualizzazione ingrandita della mappa